PAEA - Progetti Alternativi per l'Energia e l'Ambiente

Visioni: "L'Era degli Stupidi" alla Gabella a Reggio Emilia il 20 aprile

A cura di PAEA e WWF Reggio Emilia

Martedì 20 aprile alle ore 21.00 l'associazione PAEA, La Gabella e il WWF Reggio Emilia vi invitano alla proiezione gratuita del film The Age of Stupid (L'era degli stupidi).

Come ci giudicheranno i posteri e come valuteranno le scelte che (non) stiamo facendo in tema di politiche energetiche e lotta ai mutamenti climatici?
Da questa domanda prende le mosse il film che sarà proiettato in via Roma 68 a Reggio Emilia presso La Gabella, lo spazio multifunzionale - L'Insolito Bar a prezzi "universitari", sala espositiva e sala incontri- sotto l'Arco di Santa Croce concesso dal Comune a una rete di gruppi ed associazioni giovanili impegnate sui temi della legalità, dell'economia etica e della multiculturalità.

Ma alla Gabella si parla anche di ambiente, clima e decrescita. PAEA collabora con una serie di appuntamenti dalla fine del 2009 - di solito il martedì - che hanno portato nella sala visioni ed incontri con esperti tra cui Stefano Caserini (climatologo e autore di Guida alle leggende sul clima che cambia) e Cristiano Bottone (di Transition Italia, sull'esperienza di Monteveglio).

L'Era degli stupidi
Tornando al film, il titolo è piuttosto esplicito a questo riguardo: <<L'Era degli Stupidi comprende il periodo che va dall'ascesa dei motori a combustione interna fino al superamento del limite di 2 C° nella corsa al riscaldamento globale, all'incirca dal 1850 al 2020>>.
Così è scritto in un libro di storia del futuro... Nel 2055 l'anziano protagonista sfoglia un album di foto del 2008 e si chiede perchè non abbiamo arrestato il cambiamento climatico quando ne avevamo la possibilità.

Age of Stupid è una produzione collettiva: il budget del film, di 450.000 dollari, è stato finanziato da 223 individui e gruppi tra i più vari - da una squadra di hockey a un centro benessere femminile - accumunati dalla preoccupazione per i mutamenti climatici. Ciascuno di loro possiede una percentuale del film.
Una curiosità: l’anteprima di The Age of Stupid nel Regno Unito non ha richiesto la connessione alla rete elettrica principale, essendo alimentata con successo solo da pannelli solari e producendo soltanto l’1% delle emissioni di anidride carbonica di una normale anteprima in stile hollywoodiano. Con 62 proiezioni in simultanea, quella nel Regno Unito ha il primato della più grande anteprima cinematografica in simultanea.


Per saperne di più

Visita il sito ufficiale www.theageofstupid.net e la pagina dedicata sul sito del WWF


Prossimi appuntamenti "verdi" in Gabella

Il calendario continua il 27 aprile con la presentazione del libro sugli OGM "Il mondo secondo Monsanto" di Marie-Monique Robin. Di questo e di un'agricoltura naturale a basso impatto ambientale ci parlerà Alberto Olivucci, presidente dell'associazione Civiltà Contadina.
Per i prossimi mesi abbiamo in cantiere incontri e presentazioni di libri su: l'orto sul balcone, la permacoltura, il nucleare e gli ecovillaggi.

LIBRI PER APPROFONDIRE
L'orto sul balcone

L'Italia torna al nucleare?

Introduzione alla permacultura

Manuale pratico della transizione
Il mondo secondo Monsanto

Sede operativa: Loc. Montebamboli 25/a - 58024 Massa Marittima (GR) - tel. 0566 216207 - email: info@paea.it
Sede legale: Via Foggini 37-45 - 50142 Firenze - P.I. 02057970358 C.F. 91088290357

Sviluppato da Nimaia