PAEA - Progetti Alternativi per l'Energia e l'Ambiente

'Educare ad una crescita responsabile' - Incontro a Torino con Serge Latouche

Crescere, decrescere, cambiare. In collaborazione con l'associazione PAEA

In occasione della Rassegna Sottodiciotto FilmFestival, ITER promuove in collaborazione con associazione PAEA, un incontro con Serge latouche sul legame tra educazione e decrescita, per riflettere su possibili cambiamenti culturali legati alla necessità di porre un freno all’idea di crescita incontrollata, spinta dalle promesse pubblicitarie, dal prodotto usa e getta ed dall’idea che l’ambiente in cui viviamo ci permetta di consumare oltre ogni limite.

Secondo l’illustre economista e antropologo francese, autore tra gli altri del recente Il tempo della decrescita, la pratica educativa diventa sostenibile se rivede i propri paradigmi e incorpora altre funzioni oltre a quelle tradizionali, a partire dall’approfondimento delle correnti di pensiero che si sono sviluppate negli ultimi anni e che sostengono la necessità di una decrescita.

Tra i relatori Paola Cappellazzo, Coordinatrice Settore Formazione dell'Associazione PAEA e del portale on-line Il Cambiamento.


Mercoledì 7 dicembre 2011 ore 15.00 - 18.30

Educare ad una crescita responsabile - Incontro con Serge Latouche

Fabbrica delle “e”
Corso Trapani 91/B - Torino


PROGRAMMA
ore 14.30 - Registrazione partecipanti
ore 15.00 - Apertura e saluti
Mariagrazia Pellerino - Assessore alle Politiche Educative e Presidente di ITER
Aldo Garbarini - Direttore Divisione Servizi Educativi

ore 15.15
Incontro con Serge Latouche - Professore emerito, Università di Paris-Sud (Orsay)

Intervengono
Sergio Tramma - Professore di Pedagogia sociale e Pedagogia generale, Università degli Studi di Milano Bicocca
Paola Cappellazzo - Coordinatrice Settore Formazione dell'Associazione PAEA e del portale on-line Il Cambiamento

Coordina
Anna Maria Venera - Settore Formazione Professionale di ITER

Dibattito e conclusioni

ISCRIZIONI
Partecipazione gratuita (fino ad esaurimento posti), iscrizione obbligatoria entro il 30 novembre.
Compilare il modulo scaricabile e inviarlo a: segreteria.comunicazione@comune.torino.it
Seguirà per posta elettronica la conferma dell'iscrizione.

Eventuali rinunce devono essere comunicate tempestivamente via e-mail per poter accogliere altre richieste.

INFO
Segreteria organizzativa
Tel. 011 4420802/97
Email: segreteria.comunicazione@comune.torino.it
Programma - PDF
Modulo di iscrizione - DOC

Sede operativa: Loc. Montebamboli 25/a - 58024 Massa Marittima (GR) - tel. 0566 216207 - email: info@paea.it
Sede legale: Via Foggini 37-45 - 50142 Firenze - P.I. 02057970358 C.F. 91088290357

Sviluppato da Nimaia