PAEA - Progetti Alternativi per l'Energia e l'Ambiente

Il nuovo 'mix energetico' italiano secondo ENEA

Efficienza energetica, sequestro della CO2, rinnovabili e nucleare: le risposte del Rapporto ENEA 'Energia e Ambiente' alla sfida energetica

 30/7/09 - Alla 9° edizione, il Rapporto ENEA 2008 presentato il 28 luglio 2009 risponde alle questioni dell’approvvigionamento, della sicurezza e del costo dell’energia con una “ricetta” che vede l’apporto di diverse fonti alternative al petrolio, mentre alle sfide del cambiamento climatico e dell’espansione dei consumi risponde con efficienza energetica, innovazione tecnologica, promozione delle energie rinnovabili… e nucleare.

In riferimento allo sviluppo di reattori di “quarta generazione” sul suolo italiano, si legge che “nucleare e rinnovabili non sono e non devono essere considerati in alternativa. Sono entrambi necessari”, come testimonia la firma il 22 luglio dell’accordo di cooperazione ENEA/CEA - il Commissariato per l’Energia Atomica francese - per la ricerca su energia nucleare ed energie rinnovabili.

Del resto il ricorso al nucleare era già nel disegno governativo a partire dal DDL 1195-B del 9 luglio ma, in ordine di graduatoria, il rapporto ENEA affida il primo posto all’efficienza energetica nella capacità di riduzione delle emissioni di gas serra sul breve periodo. In questo campo, si ribadisce “la necessità di spostare l’accento dalle fonti agli usi finali dell’energia, cioè ai consumi del settore residenziale e dei servizi, del settore industriale e di quello dei trasporti. Le stime disponibili ci dicono che il residenziale può contribuire per il 16%, l’industria per il 10% ed i trasporti per il 14%, agli obiettivi di mitigazione che si è data l’Europa.

Il residenziale infatti – stando ai calcoli ENEA - assorbe da solo in Italia circa il 30% dei consumi finali di energia. Per ridurre i consumi si propongono le tecnologie fotovoltaiche dei film sottili, i sistemi di ottimizzazione elettronica dell’uso dell’energia e i programmi di recupero e riqualificazione degli edifici.

Fonte: ENEA

PER SAPERNE DI PIU'
Alcuni libri sul nucleare e libri sulle energie rinnovabili del catalogo e-commerce di PAEA

Sede operativa: Loc. Montebamboli 25/a - 58024 Massa Marittima (GR) - tel. 0566 216207 - email: info@paea.it
Sede legale: Via Foggini 37-45 - 50142 Firenze - P.I. 02057970358 C.F. 91088290357

Sviluppato da Nimaia